Vassallo, Grasso: “Esempio di amministratore capace e onesto”

Il presidente del Senato Pietro Grasso ricorda così Vassallo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

grasso

ROMA – “Angelo Vassallo, il sindaco pescatore, un uomo che ha dedicato tutto il suo impegno e la sua passione alla tutela di un grande patrimonio del nostro Paese: la costa cilentana. E’ stato ucciso 6 anni fa e ancora non abbiamo ricostruito completamente le ragioni del suo assassinio”. Lo scrive su facebook il presidente del Senato Pietro Grasso.
“Voglio ricordarlo come esempio di amministratore capace, onesto, attento alle esigenze dei suoi cittadini- prosegue-. Sono molti i sindaci come lui che, magari proprio per il loro lavoro, sono avversati e minacciati. Mostriamogli il nostro sostegno, la nostra vicinanza, il nostro affetto: e’ anche cosi’ che si ha la forza per realizzare il cambiamento di cui hanno bisogno le nostre citta’”.

LEGGI ANCHE:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»