hamburger menu

100 show gratuiti nel cuore di Roma con ‘Cerchi e Fori’

Fino al 23 agosto musica, danza, teatro, circo, clownerie e tanto altro dalle 20.30 alle 23.30 in via dei Cerchi e in via dei Fori Imperiali

05-08-2022 11:44
cerchi_e_fori_Parata
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Dal 4 al 23 agosto le serate estive di Roma si arricchiscono di nuovi e interessanti appuntamenti con ‘Cerchi e Fori’. Una rassegna di eventi gratuiti che per venti giorni – con protagonisti artisti di strada che daranno vita a spettacoli di musica, danza, teatro, circo, clownerie, magia e tanto altro – animeranno, dalle 20.30 alle 23.30, via dei Cerchi e via dei Fori Imperiali, che verranno per l’occasione straordinariamente pedonalizzate integralmente la sera, negli orari in cui si terranno gli spettacoli. Si tratta di un’iniziativa promossa da Roma Capitale, in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura e che fa parte del programma dell’Estate Romana 2022; gli spettacoli previsti sono stati selezionati attraverso l’Avviso  pubblico ‘Spettacoli di strada sulla Via dei Fori e Via dei  Cerchi’.  

‘Cerchi e Fori’ consentirà a cittadini e turisti di  passeggiare nell’atmosfera magica delle sere e delle notti estive  in mezzo ad alcuni dei monumenti più importanti della storia di  Roma, incontrando sul proprio cammino cinque postazioni (due su  via dei Cerchi e tre su via dei Fori Imperiali) nelle quali si alterneranno le melodie, le coreografie, i ritmi, i colori e la  poesia di tutti i 100 spettacoli previsti dal programma, adatti a  un pubblico di tutte le età.  

“Abbiamo voluto realizzare questa  iniziativa – ha detto l’assessore alla Cultura di Roma Capitale,  Miguel Gotor – per arricchire ancora di più l’offerta dell’Estate  Romana 2022, dando a romani e turisti la possibilità di avere  pienamente a disposizione per venti serate nel mese di agosto due  tra le vie più belle del centro archeologico monumentale di Roma,  via dei Fori Imperiali e via dei Cerchi, trasformate per  l’occasione in palcoscenici di spettacoli di strada animati da  artisti di ogni tipo. Questo è un primo passo- ha aggiunto- del  progetto di piena valorizzazione dell’area archeologica centrale  che stiamo portando avanti per consentire a tutti, cittadini e  non, di riappropriarsi pienamente del cuore della città”.  

“L’iniziativa ‘Cerchi e Fori’ – ha dichiarato l’assessore alla  Mobilità, Eugenio Patanè – ci permette di avviare una  sperimentazione che poi porterà alla definitiva pedonalizzazione  di via dei Cerchi, un intervento che è coerente con il Piano  urbano della mobilità sostenibile recentemente approvato ed è in  linea con la nostra strategia di progressiva riduzione dei  carichi di traffico in centro e di ampliamento delle  pedonalizzazioni. Soprattutto nel centro storico della città,  patrimonio Unesco, l’obiettivo che ci siamo posti è la riduzione  del numero di autovetture con il progressivo riequilibrio dello  spazio fisico stradale a favore della mobilità dolce e dei  pedoni”    

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-05T11:44:17+02:00