Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Valle d’Aosta Green pass obbligatorio anche per accedere a ospedali e Rsa

ospedale
La verifica verrà fatta all'ingresso del Parini, Beauregard e all'ex maternità di corso Saint-Martin-de-Corléans
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

AOSTA – Da domani l’accesso degli accompagnatori dei pazienti al pronto soccorso e ai reparti ospedalieri sarà consentito esclusivamente previa verifica della certificazione verde, il cosiddetto “green pass”. L’Usl della Valle d’Aosta spiega che “la verifica sarà fatta all’ingresso dei reparti degli ospedali Umberto Parini, Beauregard e all’ex maternità” di corso Saint-Martin-de-Corléans, oltre al pronto soccorso del Parini e all’ingresso delle Rsa. Il controllo sarà fatto mediante l’applicazione installata su appositi device (tablet o smartphone) in dotazione al personale autorizzato. L’Usl aggiunge che “le norme per l’accesso e gli orari delle visite rimangono invariati”.

Per gli utenti che dovessero riscontrare difficoltà nel download o nella stampa del “green pass”, l’Usl ha attivato un servizio di assistenza: è possibile inviare un’email all’indirizzo [email protected].

USL VALLÉE D’AOSTE: CERTIFICAT VERT POUR ACCÈS AUX HÔPITAUX

Dès demain, le vendredi 6 août, l’accès des accompagnateurs de patients aux urgences et aux services hospitaliers ne sera autorisé qu’après la vérification du certificat vert, dit “green pass”. L’Usl de la Vallée d’Aoste explique que “la vérification sera faite à l’entrée des services des hôpitaux Umberto Parini, Beauregard et à l’ancienne maternité”, avenue de Saint-Martin-de-Corléans, aux urgences du Parini et de l’entrée des microcommunautés (Rsa). Le contrôle sera fait à l’aide de l’appli installée sur des appareils spéciaux (tablettes ou smartphones) fournis au personnel autorisé. L’Usl ajoute que “les règles d’accès et les horaires des visites restent inchangés”.

Pour les utilisateurs qui ont des difficultés à télécharger ou imprimer le “green pass”, un service d’assistance est activé: vous pouvez envoyer un courriel à l’adresse [email protected].

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»