Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Festa per Gimbo Tamberi nella sua Ancona. Acquaroli: “Esempio per i giovani”

acquaroli tamberi latini
L'oro olimpico è tornato nelle Marche, dove ad attenderlo c'era il presidente della Regione con l'assessore allo Sport Giorgia Latini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ANCONA – Gianmarco Tamberi “è un esempio per tanti giovani e orgoglio di tutti i marchigiani”. Così il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli che, insieme all’assessore allo Sport Giorgia Latini, ha voluto essere presente oggi alla festa organizzata al Palaindoor di Ancona per il ritorno dell’oro olimpico a Tokyo nel salto in alto.

Acquaroli a nome dei marchigiani ha voluto ringraziare l’atleta per “le grandi emozioni che ha saputo regalare e per l’esempio dato ai giovani sia nel condividere l’oro con il suo amico Mutaz Essa Barshim sia nell’affrontare le sfide dello sport e della vita”. Ha concluso il presidente: “Ancora una volta le Marche sono sul gradino più alto del podio e questo ci riempie di orgoglio”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»