NEWS:

Vasco, a Natale quattro nuove canzoni. L’annuncio su Facebook

Il rocker, reduce dal grandioso successo della Capitale in cui ha collezionato il sold out con 200mila spettatori in sole quattro serate

Pubblicato:05-08-2016 14:53
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 08:57

Vasco Rossi
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

rossi vascoROMA – C’è tanto lavoro nel futuro di Vasco Rossi, che ha annunciato su Facebook quattro nuove canzoni entro Natale. Il rocker, reduce dal grandioso successo della Capitale in cui ha collezionato il sold out con 200mila spettatori in sole quattro serate, si prepara quindi a sorprendere di nuovo i suoi fan.

“dal fronte delle anteprime esclusiveabusive…sono in arrivo: QUATTRO canzoni NUOVE entro Natale !!!”

Questo l’annuncio del Blasco su Facebook, che in meno di un giorno ha ricevuto 21mila like più di 3mila condivisioni.


Vasco Rossi, concerto-evento per i 40 anni di carriera

E intanto c’è già chi è pronto a prenotare i biglietti per festeggiare i quarant’anni di carriera del suo idolo: per questa ricorrenza infatti, il primo luglio del 2017 è in programma a Modena un concerto-evento a cui si aggiungerà una nuova raccolta, la quarta, con quattro album a cui si aggiungeranno le quattro canzoni, una per ogni Lp.

Vasco Rossi La Mostra

Le celebrazioni di Vasco Rossi intanto sono già iniziate con la mostra a lui dedicata, in corso a Lucca. Inaugurata l’8 luglio scorso e già vistata da centinaia di fan, “Vasco La Mostra” resterà aperta al pubblico fino al 14 agosto, offrendo contenuti inediti ed emozioni a tutti gli appassionati del grande rocker italiano.

Se la particolarità della mostra è rappresentata dal connubio unico tra la bellezza della location, il Real Collegio di Lucca e lo “spirito rock” della collezione esposta all’interno di questo palazzo storico, la forza dell’evento è supportata dalla tecnologia, che con foto in 3D su maxi schermo, app mobile e informazione aumentata offre continui stimoli al pubblico, in un percorso di visita non convenzionale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy