NEWS:

Etna in eruzione, cenere su Catania sull’aeroporto: sospesi arrivi e partenze

L’Unità di crisi ha disposto la chiusura dei settori di spazio aereo B2 e B3

Pubblicato:05-07-2024 08:34
Ultimo aggiornamento:05-07-2024 11:47

etna voli deviati
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

CATANIA – Non solo lo Stromboli, prosegue da un paio di giorni l’attività eruttiva dell’Etna. A scopo cautelativo, la protezione civile ha innalzato lo stato di allerta al colore giallo. E sono tanti i video che immortalano le grandi colonne di fumo e le fontane di lava: scenari che incutono e che affascinano. La cenere è arrivata anche in città e sull’aeroporto.

Questa mattina, Fontanarossa ha comunicato che “la pista di #CTAairport è inagibile causa ricaduta di cenere vulcanica: sono sospesi sia gli arrivi che le partenze. Al momento si stima che le attività di volo potranno riprendere alle ore 15:00″. E la nota avverte: “Non recatevi in aeroporto senza aver verificato lo stato del vostro volo”. Molti voli sono stati cancellati o ritardati.


“A causa dell’attività eruttiva dell’Etna e contestuale emissione di cenere vulcanica in atmosfera- spiega ancora- l’Unità di crisi ha disposto la chiusura dei settori di spazio aereo B2 e B3”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy