Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vittorio Feltri guiderà la lista di Fratelli d’Italia alle comunali di Milano

Imagoeconomica_Vittorio Feltri
Giorgia Meloni annuncia che l'ex direttore di Libero si iscriverà al suo partito e sarà il capolista alle amministrative
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Marialaura Iazzetti

MILANO – Vittorio Feltri si iscriverà a Fratelli d’Italia e guiderà la lista di FdI a Milano per le amministrative. A dirlo è Giorgia Meloni, la leader del partito, durante il suo intervento a Palazzo Reale per l’evento sulle donne e la politica. Ad intervistarla sul palco per parlare del suo libro “Io sono Giorgia” era proprio l’ex direttore di Libero.

MELONI: “MILANO È CONTENDIBILE, SALA GODE SOLO DI BUONA STAMPA”

Sono sempre stata certa che Milano fosse contendibile: il fatto di godere di ottima stampa non vuole dire necessariamente godere anche del consenso dei cittadini“. Giorgia Meloni, a margine dell’evento organizzato a Palazzo Reale sull’impegno delle donne in politica, commenta i risultati della classifica del Sole 24 Ore in cui il primo cittadino di Milano, Giuseppe Sala, si posiziona all’ 89esimo posto (perdendo il 10% dal giorno delle elezioni).

Per Meloni questa città “ha bisogno di uno slancio diverso, di una amministrazione che non sia attenta solamente al suo splendido centro storico”, ma che sappia “guardare alle sue periferie e a quei cittadini che in questi anni sono stati dimenticati”. Bisogna puntare, quindi, su “una visione” che coinvolga anche “le categorie più fragili”. Fdi ne è convinta e sarà in campo ad ottobre “per vincere, non per partecipare”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»