NEWS:

Lana Del Rey incanta oltre 67mila fan agli I-Days di Milano e lo show si trasforma in un grande coro

La diva ha portato in scena il live più grande che abbia mai fatto in Italia. E tra gli highligts della serata l'esibizione di "Summertime Sadness" cantata insieme a tutta la platea

Pubblicato:05-06-2024 11:27
Ultimo aggiornamento:05-06-2024 11:27

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Erano oltre 67mila i fan provenienti da tutta Italia che hanno cantato i successi di Lana Del Rey, protagonista ieri sera a Milano di uno show attessissimo agli I-Days Coca-Cola. Un vero proprio evento che è stato il più grande spettacolo che l’artista abbia mai tenuto in Italia.

Il dream pop della cantante newyorkese ha ammaliato il pubblico dell’Ippodromo Snai La Maura a qualche giorno dalll’imponente live d’inaugurazione dei Metallica del 29 maggio davanti a oltre 72 mila spettatori.

Emozionatissima, la star è stata accolta da un boato di applausi e urla.


@livenationit ❤️ #LanaDelRey #idays ♬ original sound – Live Nation Italia

MILANO CANTA IN CORO ‘SUMMERTIME SADNESS’

Sul palco con i brani più amati della sua discografia, dalla celeberrima “Summertime Sadness” che tutto il pubblico ha cantato in coro a “Pretty when you cry”, passando per “Born to Die” e “Young and Beautiful” fino ai brani dell’ultimo album “Did You Know That There’s a Tunnel Under Ocean Blvd”, come “A&W” e “Grants”. Scenografie tra il fiabesco e l’onirico, outfit iconici, per un live immaginifico e cinematografico.

@livenationit 🥺 #LanaDelRey #SummertimeSadness ♬ original sound – Live Nation Italia

Ad aprile il concerto di Lana Del Rey sono stati il pianista, compositore e produttore multiplatino Dardust e la stella del pop italiano Clara.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

La musica non si ferma. Prossimo appuntamento con gli I-Days Coca-Cola è per domenica 16 giugno con i Green Day (Ippodromo Snai La Maura) per l’unico appuntamento nel nostro Paese del “The Saviors Eu/Uk Tour“. Il live è sold out e per la band californiana simbolo del punk rock si tratta di un vero e proprio record di biglietti venduti per un loro concerto in Italia. Durante il live celebreranno l’anniversario dell’uscita dei loro due album di maggior successo, “Dookie” (30 anni) e “American Idiot” (20 anni), e presenteranno al pubblico i brani del nuovo album “Saviors”. Prima di loro sul placo i Nothing But Thieves, la band leader della nuova scena inglese.

Giovedì 27 giugno sbarcherà a Milano forte del grande successo che sta ottenendo negli Stati Uniti anche Doja Cat, la prima rapper donna headliner sul palco degli I-Days Milano Coca Cola. A completare la lineup tutta al femminile saranno BigMama e la cantautrice e produttrice statunitense Hemlocke Springs.

Tedua sarà il re del palco dell’Ippodromo SNAI San Siro sia sabato 29 giugno (sold out) che domenica 30 giugno, occasioni in cui presenterà dal vivo per la prima volta i brani di “Paradiso” il nuovo album in uscita il 24 maggio. Il 29 giugno prima di lui sul palco si esibirà il rapper e produttore multiplatino ai vertici dell’urban 21 Savage, il giovane rapper Kid Yugi e il produttore e dj Night Skinny, mentre Il 30 giugno a scaldare il pubblico sarà la rap star di Atlanta Offset preceduto dal rapper milanese Artie 5ive e da Night Skinny per quella che sarà una due giorni all’insegna dell’urban.

In calendario, poi i Queen of the Stone Age (6 luglio), Bring Me The Horizon (7 luglio), Sum 41 e Avril Lavigne (9 luglio) e Stray Kids (12 luglio). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della kermesse www.idays.it.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy