Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vaccino, in Valle d’Aosta ancora disponibili 180 dosi di Johnson&Johnson

vaccino JOHNSON &JOHNSON
Sono avanzate da quelle riservate ai maturandi, le prenotazioni al via dalle 16 di sabato 5 giugno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

AOSTA – Sono circa 180 le dosi di vaccino Johnson&Johnson avanzate dopo le prenotazioni riservate ai maturandi, che tra oggi e domani saranno immunizzati in vista dell’esame di Stato. Per questa ragione l’azienda Usl ha deciso di estendere la possibilità di prenotarsi a tutti i cittadini maggiorenni iscritti al servizio sanitario regionale della Valle d’Aosta, a condizione che non abbiano già ricevuto una dose di un altro vaccino e non siano già in lista per altri Open day. Prenotazioni sul portale telematico a partire dalle 16 di oggi, sabato 5 giugno. Le inoculazioni avverranno domani al Palaindoor di Aosta, dalle 8.10 alle 14.10. 

EN VALLÉ D’AOSTE DISPONIBLES 180 DOSES POUR JOHNSON&JOHNSON

 180 doses de Johnson&Johnson sont disponibles après la réservation des étudiants qui affronteront bientôt le bac. Pour cette raison, l’USL a décidé d’étendre la possibilité de réservation à tous les citoyens adultes inscrits au système sanitaire régional, qui n’ont pas encore reçu une dose ou ne sont pas déjà réservées pour un “Open day”. Inscriptions sur la page internet de l’Usl. Les inoculations auront lieu demain, de 8.10 à 14.10, au Palaindoor à Aoste. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»