Lorenzin propone medaglia a Burioni; 3.400 nuovi casi sclerosi multipla; arriva congresso Aipo

Tg Sanità, edizione del 5 giugno 2017
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dalla proposta del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di conferire una medaglia d’oro al merito della Sanità pubblica al virologo Roberto Burioni per il suo impegno a difesa delle vaccinazioni, alla presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani, che commentando il caso del bambino di 7 anni morto per un’otite bilaterale curata solo con prodotti omeopatici parla della necessità di “formare e informare” i medici omeopati; dagli oltre 3.400 nuovi casi di sclerosi multipla che si verificano ogni anno nel nostro Paese, alle malattie respiratorie che rappresentano la terza causa di morte in Italia: la loro incidenza è in costante aumento, spiega l’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (Aipo), a congresso a Bologna dal 10 al 13 giugno; dal calo delle denunce nei confronti degli anestesisti rianimatori, fino alla partecipazione di Osa al convegno ‘Node’ su tecnologia e cooperazione.

Ecco le principali notizie contenute nel nostro TG Sanità.

Buona visione!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»