hamburger menu

Don Matteo 13, il 5 maggio in onda la sesta puntata: le anticipazioni

Don Massimo (Raoul Bova) stenta a farsi accettare dai cittadini di Spoleto

don_matteo_raoul_bova

ROMA – Stasera, giovedì 5 maggio, sesto appuntamento con ‘Don Matteo 13’, con l’episodio dal titolo ‘L’innocente’ in onda su Rai1 alle 21.25. Dopo l’addio di Don Matteo, con la struggente lettera lasciata agli amici di una vita, Don Massimo, per prendere il suo posto, deve guadagnarsi la fiducia della sua parrocchia. Ci riuscirà? Sembra un’ardua impresa, a Spoleto viene perfino organizzato una petizione per farlo andare via. Il sacerdote, interpretato da Raoul Bova, è il primo a essere assalito dai dubbi, a causa anche di una indagine in cui viene coinvolto, e trova conforto soltanto nell’aiuto del Vescovo, suo amico e mentore. Intanto, proprio quando Federico comincia a sperare che fra lui e Greta possa nascere qualcosa, la ragazza sembra avvicinarsi a un altro compagno. Cecchini, invece, capisce che Valentina sta uscendo con un uomo ben più grande di lei e decide di scoprire chi è: non sa però che si tratta di Marco. Sia lui sia Valentina faranno di tutto per non far scoprire a Cecchini la verità, e anche Anna, suo malgrado, si troverà a mentire per reggergli il gioco.

LEGGI ANCHE: Addio a Don Matteo, arriva Don Massimo: le reazioni sui social, tra tristezza e meme

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-06T13:13:31+02:00