Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

E’ boom di codici sconto, nel 2018 oltre sei milioni di italiani hanno usato quelli online

L'utilizzo di sconti da usare sui siti internet per l'acquisto di ogni genere di merce è in forte aumento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il trend degli ultimi anni conferma che gli acquisti online effettuati mediante l’utilizzo di vantaggiosi codici sconto sono in crescente aumento in Italia. Tra tutti i siti internet che offrono la possibilità di ottenere gratuitamente codici sconto validi e che permettono di risparmiare molto sul prezzo di base c’è sicuramente Piucodicisconto.com, realtà italiana fondata da Alberto Reghelin, Davide Baù e Andrea Boffo.

Nel 2018 oltre sei milioni di italiani hanno scelto di approfittare di coupon e buoni, soprattutto in alcuni periodi dell’anno come il Black Friday, vero e proprio appuntamento imperdibile con lo shopping online, durante i Saldi Online e naturalmente durante il Cyber Monday.

Anche in Italia dunque, nonostante qualche resistenza da parte dei meno giovani e meno abituati alla tecnologia e agli acquisti online, il fenomeno dell’utilizzo di sconti da usare sui siti internet per l’acquisto di ogni genere di merce è in forte aumento, e continuerà a crescere nei prossimi anni. Si tratta di una realtà già consolidata all’estero, e che in Italia vede Roma, Milano e Napoli come città capolista, seguite da Torino e Bologna. Le regioni più coinvolte dagli acquisti online sono Lombardia, Lazio e Campania, la regione meno attiva in tal senso risulta invece essere il Molise.

Trovare i codici sconto è davvero facile, anche se sul web si può facilmente incappare in coupon che promettono un risparmio, ma che poi non si rivelano affatto funzionanti, è necessario quindi scegliere il sito giusto da monitorare periodicamente per ricevere gli sconti; siti come Piucodicisconto.com, online da anni, offrono un servizio innovativo ed unico, garantendo un’ottima esperienza di acquisto per il consumatore e la verifica continua dei codici che sono sempre funzionanti. Nel 2019 sempre più persone cercheranno il risparmio online, scegliendo di acquistare ogni tipo di bene sul web, a caccia di sconti sostanziosi e vantaggiosi.

Anche se in Italia c’è ancora tanta diffidenza circa gli acquisti online, è sicuramente vero che si sta assistendo ad un’inversione di tendenza; in particolare i giovani d’età compresa tra i 18 e i 44 anni si fida dell’online, sa come si acquista in rete e qual è il modo sicuro per farlo, ecco perché siti come Più Codici Sconto hanno fortuna e sono destinati ad averne sempre di più in futuro. Fornire agli utenti un codice sconto significa aumentare di 6 volte la possibilità di vendita, si capisce quindi perché i negozianti abbiano tutti gli interessi a collaborare con siti che offrono deal e sconti, visto che farlo permette loro di incrementare le vendite e quindi il fatturato.

Più Codici Sconto si propone di fornire offerte in continuo aggiornamento, che diano all’utente non solo concrete possibilità di risparmio, ma anche gadget a fronte di un acquisto, possibilità di non pagare le spese di spedizione, omaggi periodici, percentuali di sconto a seconda della tipologia di bene acquistato. Il codice sconto è un codice alfanumerico che si inserisce sul sito del negozio prescelto e che consente di godere immediatamente dei benefici, tra i codici più ricercati dagli utenti ci sono quelli per Amazon, che si conferma leader assoluto nelle vendite, seguito dalle offerte di Groupon e infine da quelle per il Black Friday, queste ultime capaci di attirare moltissimi consumatori.

Per il futuro il fenomeno è in crescita, e per non restare mai a corto di codici Piucodicisconto.com oltre al sito ufficiale ha pensato di dare la possibilità a tutti di installare l’estensione ufficiale per il browser, per ricevere i codici e le offerte appena sono disponibili, e per non perderne nemmeno uno.  La missione quotidiana del sito di sconti è quella di mettere il cliente al centro di tutto, e di regalargli il prezzo più basso sul mercato in ogni occasione d’acquisto.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»