‘Insieme per fermare il covid’, la raccolta fondi di Asi, Unicef e Anci

Il videomessaggio di Alberto Scuro, presidente di Asi - Automotoclub Storico Italiano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO –  “Il motore che dobbiamo accendere in questo momento è quello della solidarietà. Asi, insieme ad Unicef ed Anci, ha promosso la raccolta fondi ‘Insieme per fermare il covid’, coordinata dalla cabina di regia ‘Benessere Italia’ della Presidenza del Consiglio dei ministri. Le esigenze sono veramente tante, noi abbiamo fatto la nostra parte ma adesso abbiamo bisogno di te”. Così Alberto Scuro, presidente di Asi – Automotoclub Storico Italiano, in un appello su facebook.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»