Salvini: “Coinvolgere il M5S se vogliamo un governo che duri”

Lo dice il segretario della Lega al termine delle consultazioni con il Capo dello Stato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Si “parte da chi ha vinto le elezioni, dal centrodestra e numeri alla mano se vogliamo un governo che duri coinvolgendo i 5 stelle. Non occorre uno scienziato per capire che altre soluzioni sarebbero temporanee e improvvisate”. Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando al Quirinale dopo l’incontro con il Capo dello Stato. E’ stato un “incontro assolutamente positivo”, la “nostra è una linea costruttiva. Molti sono venuti a dire dei no, noi abbiamo offerto dei si al Capo dello Stato. Lavoriamo a un governo che duri 5 anni, no a governi a tempo” con maggioranza “raccogliticce”, sottolinea.

Non diciamo ‘no’ a prescindere

“Siamo pronti, ma andiamo in parlamento se avremo numeri certi. Non abbiamo detto no a prescindere a nessuno”. Così Matteo Salvini uscendo dalle consultazioni in Quirinale col presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»