Foggia, plico con tre proiettili al sindaco di San Severo

Francesco Miglio: "Il ripetersi di simili atti non trova precedenti nella storia della nostra città"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Un plico contenente tre proiettili e’ stato recapitato al sindaco di San Severo (Foggia), Francesco Miglio, che ha denunciato l’accaduto alla Polizia e informato il prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, che ha convocato una seduta del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

“Confidiamo con fermezza nel lavoro delle istituzioni e non ci lasciamo intimidire neppure da questo episodio – dichiara Miglio -. Il ripetersi di simili atti non trova precedenti nella storia della nostra citta’, abitata per larghissima parte da gente perbene, educata, laboriosa e civile. Intendiamo proseguire con onesta’, lealta’ e passione il nostro impegno per San Severo e per tutti i cittadini sanseveresi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»