fbpx

Tg Politico, edizione del 5 marzo 2019

TAV, CONTE ASSICURA: DECIDEREMO ENTRO VENERDÌ

“Siamo in dirittura d’arrivo: entro venerdì” il governo prenderà una decisione definitiva sulla Tav Torino-Lione. Giuseppe Conte ci mette la faccia e, al termine del vertice con Di Maio, Salvini e Toninelli, assicura che il governo tutelerà “l’interessa nazionale” e “prenderà la scelta migliore per i cittadini”. Nel frattempo il Pd e Forza Italia presentano al Senato una mozione di sfiducia individuale proprio contro il ministro delle Infrastrutture Toninelli. Per Conte, però, “il governo non rischia”.

MAGGIORANZA IN BILICO, IN 24 ORE DOPPIO VOTO SU TAV E SALVINI

L’equinozio di primavera potrebbe risultare fatale alla maggioranza di governo che tra il 20 e il 21 marzo sara’ chiamata a un doppio voto decisivo per la tenuta dell’esecutivo. A Palazzo Madama, prima ci sara’ il voto sull’autorizzazione a procedere nei confronti del vicepremier Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona aggravato. 24 ore dopo, ancora nell’aula del Senato, sara’ la volta della mozione Tav, una mozione di sfiducia individuale al ministro Toninelli, presentata dal Pd. Dalle opposizioni protestano e gridano allo scambio.

ZINGARETTI SI PRESENTA: IO SEGRETARIO DI STRADA

Paola de Micheli vice. Paolo Gentiloni presidente. Antonio Misiani tesoriere. E qualche innesto a sorpresa come Stefania Gasparini. Nicola Zingaretti lavora alla squadra che lo affiancherà al vertice del Pd. “Sarò un segretario di strada e dei luoghi di sofferenza delle persone”, ha detto oggi a margine di una visita allo stabilimento industriale Saxa Gres, in provincia di Frosinone.

AL QUIRINALE GLI ‘EROI CIVILI’, MATTARELLA PREMIA LA SOLIDARIETÀ

Premiati per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarieta’ e nella promozione della cultura e della legalita’, per la tutela dei minori. Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, consegna al Quirinale le onorificenze al Merito della Repubblica a 33 cittadini indicati come esempio “di dedizione al bene comune”. Tra loro anche Irma Dall’Armellina, che a 93 anni è partita per una missione umanitaria in Kenya. Il presidente ha sottolineato che in Italia ci sono “tante persone che adottano comportamenti così belli, così importanti e positivi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

5 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»