In Abruzzo tre Comuni finiscono in zona rossa

ospedale coronavirus
Marsilio firmerà a breve ordinanza, decisione presa con il Cts
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PESCARA – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, a seguito della riunione del Comitato Tecnico Scientifico regionale, sta per firmare un’ordinanza per porre in zona rossa, tra le altre misure, i Comuni di Atessa, San Giovanni Teatino (in provincia di Chieti) e Tocco da Casauria (provincia di Pescara). La zona rossa sarà in vigore a partire dalla mezzanotte. È quanto si legge in una nota diffusa dalla Regione con cui si anticipa il contenuto dell’ordinanza.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»