A Reggio Calabria Nino Liotta presenta la sua candidatura a sindaco

Oggi il consigiere comunale ha esposto le linee guida della sua proposta politica per le prossime elezioni amministrative del 31 maggio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – “Mi ispiro alla figura di Giuseppe Reale stella polare della mia azione politica che ha fatto molto per la città di Reggio Calabria: la nascita dell’Accademia di Belle Arti, dell’Università di Reggio Calabria e quella per stranieri, il potenziamento dell’aeroporto”. Cosi’ alla Dire il candidato a sindaco di Reggio Calabria Nino Liotta nel presentare oggi le linee guida della sua proposta politica, denominata ‘progetto Anassilaos‘, per le prossime elezioni amministrative del 31 maggio.

Il logo scelto da Liotta, già consigliere comunale, è racchiuso in due parole: nuova Reggio.
Voglio dialogare con tutti – ha aggiunto – perchè vedo troppe faide politiche tra la destra e la sinistra. Mi rivolgo ai moltissimi cittadini che sono delusi da queste situazioni”.

Sogno una grande Regione dello Stretto – ha precisato Liotta – con un programma politico interamente incentrato sulla sua promozione e realizzazione. Abbiamo due Città metropolitane, Messina e Reggio Calabria, che contano circa 1,3 milioni di abitanti, un grande aeroporto dello Stretto con aerostazione anche a Messina, portualità, università che dovranno puntare sulle sinergie, programmazione comune. Occorre inoltre una gestione dei servizi, mobilità ed intermodalità dei servizi di trasporto ed una sanità che riparta da zero, senza dimenticare – ha concluso – la principale questione che è quella lavorativa”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

5 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»