Scuola, Azzolina annuncia concorsi imminenti: “Docenti in cattedra dal 1 settembre”

Lo ha detto la ministra dell'Istruzione rispondendo al Question time alla Camera
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il concorso straordinario per 24mila posti per la scuola secondaria primo e secondo grado sarà bandito entro poche settimane e i relativi vincitori andranno in cattedra entro il primo settembre; il concorso ordinario per 25mila posti sempre per la scuola secondaria di primo e secondo grado sarà bandito contestualmente al precedente e ci consentirà di mettere in cattedra i vincitori nel successivo anno scolastico. Anche il concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria sarà bandito negli stessi tempi“. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, rispondendo al Question time alla Camera.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

5 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»