Stadio Roma, Frongia: “Assolutamente non c’è bocciatura”

"Possiamo tranquillizzare i tifosi della Roma", dice l'assessore allo Sport del Comune di Roma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Non c’è assolutamente una bocciatura” sullo stadio della Roma. “E’ stato prodotto un parere tecnico degli uffici, ma questo mese richiesto e ottenuto da noi (sospensione nell’ambito della Conferenza dei servizi, ndr) serve proprio per valutare il progetto fino a conclusione. Possiamo tranquillizzare i tifosi della Roma“. Così l’assessore allo Sport di Roma Capitale, Daniele Frongia, intervistato da Radio Radio a margine della gara tra Italia e Galles per il Sei Nazioni di rugby.

“RAFFORZEREMO GRANDI EVENTI INTERNAZIONALI ROMA”

“Stiamo puntando molto sul rafforzamento degli attuali eventi internazionali di Roma, penso al rugby ma anche al tennis, con delle novità importantissime che avremo a breve e che sono frutto del lavoro di questa amministrazione. Non solo: nel biennio 2017-2018 avremo altri eventi di livello internazionale nella Capitale” dice Frongia, ai microfoni di Radio Radio.

LEGGI ANCHE:

Stadio della Roma, Zingaretti: “Dal Comune sgarbo al sistema”

AS Roma, salta il nuovo stadio? Dal Comune parere “non favorevole” ma “volontà di andare avanti”

Stadio della Roma, il Comune chiede la sospensione della conferenza dei servizi

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»