Energia dai rifiuti, inaugurato impianto in Sudafrica

Lo ha realizzato New Horizons, una sussidiaria del gruppo sudafricano Clean Energy Africa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un impianto per la trasformazione di rifiuti in energia, il più grande in Sudafrica, è stato inaugurato a Città del Capo. A realizzarlo New Horizons, una sussidiaria del gruppo sudafricano Clean Energy Africa. L’opera è costata circa 400 milioni di rand, l’equivalente di 27 milioni di euro. Nell’impianto, riferisce la stampa locale, sarà trasformato circa il 10 per cento dei rifiuti solidi di Città del Capo.

di Vincenzo Giardina, giornalista professionista

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»