Covid, De Luca: “Campania una delle poche regioni a dare dati veri”

"In Italia ci troviamo di fronte a dati clamorosamente falsati" denuncia il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI –  “Ci sono Regioni che trasmettono un dato inverosimile di posti letto di terapia intensiva per far abbassare la percentuale dei ricoveri. Sarà chiaro che la Campania è una delle pochissime regioni che ha trasmesso dati veri”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, in diretta su Facebook. “In Italia – dice – ci troviamo di fronte a dati clamorosamente falsati. La Campania è tra le due o tre regioni che fanno test veri, molecolari, non test truffa”.

DE LUCA: “CAMPANIA SARÀ LA PRIMA A USCIRE DA EMERGENZA”

Si conferma che la Campania alla fine sarà la regione che esce dal Covid prima, meglio delle altre e in un contesto di totale trasparenza. Un po’ di pazienza, ma ci stiamo arrivando”. Lo ha detto, in una diretta Facebook, il presidente della Regione Vincenzo De Luca. “Sulla base dei dati viene fuori che stiamo facendo in Campania un vero e proprio miracolo, più che nella prima fase dell’epidemia – ha aggiunto – salvaguardando la nostra comunità fino in fondo”.

A GENNAIO IN CAMPANIA ESERCITAZIONE SU PIANO VACCINI

“Ci stiamo attrezzando per i vaccini anti Covid. Contiamo, per la prima decade di gennaio, di fare un’esercitazione generale per verificare il piano organizzativo messo in piedi. Seguiremo in maniera puntuale il piano”. Lo ha annunciato, in una diretta su Facebook, il governatore della Campania Vincenzo De Luca. “Stiamo rifornendo tutte le strutture territoriali di congelatori a meno 80 gradi per essere pronti già a metà gennaio – ha spiegato – per mettere in piedi un piano di vaccinazioni straordinario. Anche sulle vaccinazioni anti Covid saremo all’avanguardia in Italia”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»