Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

VIDEO | Schmidt chiude i portoni degli Uffizi: con il Covid stop bis per il museo

Con l'entrata in vigore del nuovo Dpcm, è stato il direttore Eike Schmidt a serrare gli ingressi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

FIRENZE – I portoni in legno degli Uffizi richiudono. Come lo scorso marzo, durante la prima ondata del covid. Con l’entrata in vigore del nuovo Dpcm, è stato il direttore Eike Schmidt a serrare gli ingressi. Un arrivederci, con la speranza “di poter riaprire presto”. E aggiunge: “Sia ieri che oggi abbiamo avuto centinaia di visitatori, venuti a dare un’ultima occhiata ai nostri tesori. Da domani partiamo con le nostre comunicazioni sui social per mantenere il contatto anche a distanza. Chiusi, gli Uffizi perderanno “un po’ più di un milione al mese”, conferma. 

LEGGI ANCHE: Franceschini: “Chiuderanno anche i musei”

Arriveranno quindi sostegni economici del governo? “Questo dipende dalla durata totale della chiusura”. Se lo stop sarà prolungato per la ripartenza “è chiaro che ci vorrebbe anche un aiuto dal governo”.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»