Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Fiorello torna in tv, da stasera in onda Viva RaiPlay!

Anche su Rai 1 fino all’8 novembre. Dal 13 novembre si vedrà in esclusiva sulla rinnovata piattaforma della Rai
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Conto alla rovescia terminato per “Viva RaiPlay!”, l’attesissimo nuovo varietà di Fiorello. Questa sera, dopo il Tg1 delle venti, partirà l’appuntamento quotidiano di quindici minuti con lo show che sarà in onda su Rai1 e RaiPlay per cinque giorni, fino all’8 novembre. 

Si tratta di un’anteprima del varietà di 50 minuti che dal 13 novembre si vedrà in esclusiva sulla rinnovata piattaforma della Rai ogni mercoledì, giovedì e venerdì, sempre alle 20.30. Nella “multilocation” di via Asiago 10, storica sede di Rai Radio, andrà in scena un insolito e innovativo varietà, dove per varietà s’intende proprio la contaminazione e la diversificazione di stili, idee e linguaggi portati in scena da Fiorello.

Il flusso di ospiti darà vita ad un imprevedibile spettacolo nello spettacolo con grandi nomi del mondo della musica e giovani star del web che si alterneranno sul palco, anzi sui palchi, di “Viva RaiPlay”. Al fianco di Fiorello ci sarà un variegato cast composto da vecchie e nuove conoscenze: l’immancabile maestro Enrico Cremonesi, Danti, gli Urban Theory, i Gemelli di Guidonia, l’attore e regista Phaim Bhuiyan, un “inedito” Vincenzo Mollica e il tiktoker da 7 milioni di follower Luciano Spinelli.

“Viva RaiPlay!” è un programma di Rosario Fiorello, scritto con Francesco Bozzi, Pierluigi Montebelli, Federico Taddia e Andrea Boin, Enrico Nocera, Edoardo Scognamiglio. La regia è di Piergiorgio Camilli.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»