NEWS:

Omicidio Luca Sacchi, attesa per audizioni di una decina di testimoni

Tra questi non è escluso che possa comparire anche Anastasiya Kylemnyk

Pubblicato:04-11-2019 12:30
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 15:55

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Sono circa dieci i testimoni che potrebbero essere ascoltati nei prossimi giorni dalla Procura di Roma che indaga sull’omicidio di Luca Sacchi, il personal trainer 24enne ucciso con un colpo di pistola alla testa la sera del 23 ottobre, nella zona di Colli Albani. Il pm Nadia Plastina attende sul suo tavolo i tabulati di tutti gli operatori telefonici collegati alle utenze di chi era presente o era collegato alla scena del crimine quella sera davanti al pub John Cabot. Il lavoro investigativo procederà con la ricostruzione dei contatti e poi con le audizioni delle persone coinvolte in maniera diretta o indiretta con il delitto, alcuni dei quali già sentiti poco dopo i fatti. Tra questi non è escluso che possa comparire anche Anastasiya Kylemnyk, la compagna di Luca che era con lui quella tragica notte.

LEGGI ANCHE 

Omicidio Luca Sacchi, i genitori: “Coraggio dalla mamma di Del Grosso, ma noi vogliamo solo giustizia”


Omicidio Sacchi, la mamma di Del Grosso:” Distrutta dal dolore, ora mio figlio paghi”

Omicidio Sacchi, Luca si è difeso da colpi mazza prima di morire

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy