Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

VIDEO | Nello Battiato riconfermato all’unanimità presidente di Cna Sicilia

In un’intervista all’agenzia di stampa Dire, l’imprenditore catanese pone l’attenzione sulle opportunità provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza rispetto alle eventuali ed auspicate ricadute sul tessuto socio-produttivo dell'isola
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MESSINA – Con l’assemblea quadriennale elettiva di Cna Sicilia, iniziata questa mattina al Palazzo dei Congressi di Taormina (Messina), si conclude il lungo percorso elettivo siciliano che ha portato al rinnovo degli assetti dirigenziali della Confederazione nei territori e alla scelta dei vertici regionali. Ad essere riconfermato all’unanimità, dopo quattro anni di mandato, il presidente regionale di Cna Nello Battiato.
In un’intervista all’agenzia di stampa Dire, l’imprenditore catanese pone l’attenzione sulle opportunità provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza rispetto alle eventuali ed auspicate ricadute sul tessuto socio-produttivo dell’isola.

“In Sicilia – afferma – c’è molta attesa per i fondi stanziati dal Pnrr. Le piccole e medie imprese sono un po’ tagliate fuori, ma noi stiamo cercando di fare di tutto per rientrare in queste risorse, in modo diretto ed indiretto. L’importante è che il nostro operato venga svolto con impegno e determinazione per il bene della regione e dei siciliani”.
Altro aspetto che Battiato sottolinea importante per l’Isola riguarda il Superbonus 110%: “Una misura – sostiene – utile a tutti i cittadini ed applicabile alla singola abitazione e ai condomini. Grazie agli incentivi, riqualificheremo le città ed avremo un grande risparmio energetico nel massimo rispetto ambientale e senza toccare le tasche dei cittadini. Si tratta di un lavoro a costo zero per il privato. L’agevolazione fiscale – conclude il riconfermato presidente Cna Sicilia – è un volano importante per l’isola, per le imprese e per tutto l’indotto che si muove intorno all’edilizia”.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Silvestrini (Cna): “Sul patto proposto da Draghi è importante che parti sociali e Governo si confrontino”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»