Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Lazio, edizione del 4 ottobre 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

COMUNALI, ALLE 15 INIZIATO SPOGLIO PER RISULTATI ELEZIONI

Cresce l’attesa per conoscere i risultati delle elezioni comunali. Alle 15 si sono chiusi i seggi ed è iniziato lo spoglio delle schede blu per il Comune di Roma. Subito dopo si passerà ai Municipi. Ieri nella Capitale aveva votato il 36,82% degli aventi diritto. Rispetto alle scorse elezioni amministrative del 2016 il dato è in calo di quasi 20 punti percentuali: 5 anni fa aveva infatti votato il 57,3%. A reggere l’affluenza soprattutto i municipi centrali, con il II Municipio unico ad aver sfondato quota 40% dei votanti. Male invece le periferie.

AL VIA DISTRIBUZIONE PRIME 700MILA DOSI VACCINO ANTINFLUENZALE

Nel Lazio è iniziata nelle Asl la distribuzione delle prime 700mila dosi di vaccino antinfluenzale che servirà tutta la settimana. Le farmacie ospedaliere hanno ricevuto il vaccino e si stanno apprestando in queste ore a distribuirlo ai medici, che non appena saranno in possesso delle dosi, potranno iniziare le somministrazioni alla popolazione over 65. Per quanto riguarda gli anziani over 80, la somministrazione può avvenire contestualmente alla dose di richiamo Covid nella medesima seduta, così come previsto dalle direttive del Ministero della Salute.

INCENDIO AL PONTE DI FERRO, DISAGI ALLA CIRCOLAZIONE A ROMA SUD

Dopo l’incendio e la chiusura del Ponte di Ferro, che collega via del Porto Fluviale con via Pacinotti, sono grandi i disagi alla circolazione. Vigili del Fuoco e Carabinieri, che indagano sull’origine del rogo, hanno chiuso il tratto di strada compreso tra via Pacinotti e via del Commercio in entrambi i sensi di mercia. L’area del ponte è transennata e presidiata dai vigili, impegnati sul posto anche per agevolare la viabilità. Interdette anche le banchine del Tevere e la pista ciclabile nel tratto in prossimità del ponte.

A UNIVERSITA’ ROMA TRE IL NUOVO RETTORATO APERTO E SOSTENIBILE

Un’aula aperta alla città, con vetrate che favoriscono l’illuminazione naturale, vasche per la vegetazione sulle terrazze e un impianto fotovoltaico. E’ Il nuovo rettorato dell’Università Roma Tre, inaugurato oggi dopo tre anni di lavori. Le torri, a pianta ellittica, ospiteranno gli uffici, la sede del Rettorato e due sale. Circa 29mila metri quadri complessivi tra spazi interni, parcheggi, una piazza aperta alla cittadinanza e un giardino rialzato. “Oggi presentiamo alla città il nuovo volto di Roma Tre- ha detto il Rettore Luca Pietromarchi- Finora avevamo occupato gli spazi industriali della città, ora ne creiamo uno nuovo ma rimanendo fedeli a un grande quartiere operaio”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»