hamburger menu

‘Joker 2’, il sequel con Joaquin Phoenix nel 2024 al cinema

Il film sarà un musical e vedrà il ritorno di Joaquin Phoenix. L'attore per (ri)vestire i panni del villain ha ricevuto un compenso di 20 milioni di dollari

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – ‘Joker: Folie à Deux’ di Todd Phillips uscirà nei cinema americani il 4 ottobre del 2024, esattamente cinque anni dopo il debutto del primo film, nelle sale americane il 4 ottobre del 2019. ‘Joker 2’ sarà un musical in cui Joaquin Phoenix – che ha ricevuto un compenso di 20 milioni di dollari per questo film – tornerà nei panni del famigerato nemico di Batman e Lady Gaga, ma ancora non è ufficiale, dovrebbe interpretare Harley Quinn, la ‘partner in crime’ di Joker. Un ruolo precedentemente rivestito da Margot Robbie nei due capitoli di ‘Suicide Squad’ e nel film ‘Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn’.

Il primo film sull’amato villain di Gotham City, targato Warner Bros. Pictures, uscito nel 2019, ha avuto un grandissimo successo: si è aggiudicato il Leone d’oro alla 76esima Mostra del cinema di Venezia, la vittoria di due Golden Globe e due Premi Oscar (Miglior attore a Phoenix e Migliore colonna sonora a Hildur Guðnadóttir) su ben undici candidature, record per l’edizione, divenendo la prima pellicola basata su un personaggio DC Comics a concorrere come Miglior film.

La Warner Bros. ha annunciato la data di uscita di ‘Joker 2’, a poche ore dalla cancellazione di ‘Batgirl’, costato 90 milioni di dollari. Una notizia che ha scosso l’industria visto che gli studios non accantonano mai un titolo definitivo. Sgomento anche da parte dei registi Adil El Arbi e Bilall Fallah, che in queste ore hanno affermato di essere “scioccati” e “rattristati” dalla brusca eliminazione del cinecomic.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-04T12:52:32+02:00