Maltempo, la regione Toscana emette codice arancione

Temporali, a rischio il centro-settentrione e il nord-ovest della regione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

pioggiaFIRENZE  – Il centro funzionale di Monitoraggio della Regione Toscana ha emesso un codice arancione per rovesci e forti temporali e rischio idrogeologico e idraulico dalle ore 7.00 di domani, venerdì 5 agosto, fino alla mezzanotte.

La causa è l’ingresso di un fronte freddo che arriverà sulla Toscana a partire dalle zone di nord-ovest in graduale estensione al resto della regione. Per la parte restante del territorio regionale è stato emesso il codice giallo. I temporali saranno su tutta la regione, a partire dalle zone di nord-ovest.

Quelli forti saranno più probabili sulle zone centro settentrionali. Potranno verificarsi anche violente raffiche di vento e grandinate. Fermo restando le indicazioni delle amministrazioni comunali viene ricordata, in via generale, la necessità di evitare durante l’allerta ambienti all’aperto o zone esposte al rischio quali corsi d’acqua, creste di monte, rive del mare e di laghi, zone depresse nonché, in caso di evento, la necessità di cercare riparo in luoghi chiusi evitando comunque scantinati e locali al di sotto del piano di campagna, mantenersi a distanza quanto più possibile da pali, alberi e tralicci con tensione, evitare di attraversare ponti che sono interessati da una piena del corso d’acqua, e spostarsi in auto solo per quanto strettamente necessario, non utilizzando sottopassaggi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»