Di Maio: “Sui migranti la Francia si finge solidale”

Lo ha detto il vicepremier ad Agora'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “I paesi che si stanno rifiutando di prendere quote di immigrati che arrivano dal Sud del mondo non sono un modello. Ma non lo sono paesi come la Francia che fingono di essere solidali e poi ci respingono gli immigrati a Ventimiglia e chiudono i porti. C’e’ tanta ipocrisia”. Lo ha detto il vicepremier Luigi di Maio ad Agora’.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»