Scuola, Fedeli: “Le 52mila assunzioni tutte entro il 14 agosto”

valeria-fedeli
Le assunzioni sono quelle previste dall'intesa con il ministero di Economia e finanze del 9 maggio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

scuola

ROMA – “Le 52mila assunzioni previste dall’intesa con il Mef del 9 maggio per l’attuazione della legge di Bilancio, in cui sono inclusi i 15.100 posti di organico di fatto trasformati in organico di diritto, avverranno entro il 14 agosto“. Lo ha detto il ministro Valeria Fedeli presentando al Miur, l’anno scolastico 2017-18.

MOBILITA’ ACCORDATA A 52MILA INSEGNANTI

“Sono 5.200 gli insegnanti dell’infanzia, della primaria e della secondaria di I grado, che cambieranno regione secondo la loro richiesta”, annuncia Fedeli. Il numero è incompleto dei docenti della secondaria di II grado i cui risultati saranno pubblicati il 21 luglio.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»