hamburger menu

Entrano dentro il liceo e spruzzano spray urticante: è successo a Bologna

Alcune aule sono state evacuate e una ragazza che soffre di asma ha avuto un lieve malore: la preside ha fatto denuncia

actionaid

BOLOGNA – Sono entrati nel liceo scientifico ‘Sabin’ di Bologna e si sono messi a spruzzare uno spray urticante, costringendo ad evacuare alcune aule e causando un lieve malore ad una studentessa che soffre d’asma. I responsabili non sono ancora stati presi, anche se, a quanto si apprende, non si tratterebbe di studenti del ‘Sabin’, ma di ‘esterni’ più o meno coetanei degli alunni del liceo.

L’episodio, su cui indagano i Carabinieri, è avvenuto nella tarda mattinata di ieri. Sul posto è intervenuto anche il 118 per assicurarsi che la ragazza che si era sentita poco bene si fosse ripresa. Fortunatamente si è trattato di un malore lieve, tanto che la giovane non ha nemmeno ritenuto necessario farsi curare dai sanitari. Sempre a quanto si apprende, la preside dell’istituto ha sporto denuncia ieri pomeriggio, e ora sono in corso gli accertamenti da parte dei militari per individuare i responsabili.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-04T15:10:17+02:00