Il Coronavirus non ferma l’amore, a Rimini le nozze si fanno in streaming su ‘Youtube’

Servivano mille iscritti per il canale dedicato, in poche ore richieste anche dall'estero
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA –  In tempi di coronavirus, a Rimini la festa di nozze si fa su youtube, grazie anche a perfetti sconosciuti che, per permettere l’apertura del canale virtuale, si iscrivono persino dalla Spagna e dalla Francia. E il presidente della Regione, Stefano Bonaccini ‘benedice’ l’iniziativa, rilanciando la notizia sulla sua pagina Facebook e parlando di una “uteriore dimostrazione di come questo tremendo virus lo si possa sconfiggere lavorando insieme. E in questo gli emiliano-romagnoli non hanno eguali al mondo”. Non potendosi sposare con una cerimonia “normale”, con amici e parenti, infatti, una giovane coppia riminese ha pensato di aprire un canale youtube per permettere a tutti di partecipare, racconta il presidente. Pero’ per avere il canale dedicato servivano mille iscritti, e allora in poche ore sono arrivate tantissime richieste, non solo di ‘congiunti’, amici e conoscenti, ma anche di perfetti sconosciuti da altri paesi. “Una bella storia”, commenta Bonaccini.

LEGGI ANCHE: A Roma crollo dei matrimoni causa Coronavirus: 40% di disdette

Coronavirus, a Parma due medici in prima linea lo sfidano sposandosi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

4 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»