VIDEO | In Versilia flash mob stabilimenti: “Aperti ma senza clienti”

La manifestazione è stata organizzata da Confcommercio Toscana per accendere un rilfettore sulla crisi che ha colpito le imprese del commercio e del turismo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – Stabilimenti balneari aperti per un’ora, ma tassativamente senza clienti. Con indosso le magliette rosse del salvataggio e le mascherine protettive, bagnini e proprietari hanno aperto simbolicamente le strutture della Versilia per un’ora questa mattina, aderendo così alla manifestazione organizzata da Confcommercio Toscana per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crisi che ha colpito le imprese del commercio e del turismo a causa dell’emergenza coronavirus.

In tutta la Toscana i negozi hanno la saracinesca alzata dalle 10.30 alle 13 (senza far entrare nessuno). Ieri, i balneari hanno annunciato la loro partecipazione al ‘flash mob’ e questa mattina hanno piantato in spiaggia l’ombrellone rosso dei bagnini, che da qualche giorno sono tornati a lavoro per le opere di manutenzione dei bagni, propedeutici ad una riapertura che ancora non si sa quando sarà possibile. La manifestazione tocca tutto il litorale versiliese, da Forte dei Marmi a Viareggio.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Coronavirus, stessa spiaggia e stesso mare: la Versilia si prepara

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

4 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»