Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Made in Italy, a ‘Cibus’ anche il Pecorino toscano Dop

Il salone internazionale dell’alimentazione in programma a Parma dal 9 al 12 maggio prossimi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

pecorino toscano dopROMA – Il Pecorino Toscano Dop sarà uno dei prodotti di eccellenza protagonisti di Cibus, il salone internazionale dell’alimentazione in programma a Parma dal 9 al 12 maggio prossimi. L’evento, giunto quest’anno alla diciottesima edizione, si annuncia da record, con oltre 70mila visitatori, di cui 15mila provenienti dall’estero e più di 3mila espositori presenti. Il Consorzio tutela Pecorino Toscano Dop sarà presente nel padiglione 2 allo stand B037. “Dopo una serie di trasferte all’estero- afferma Carlo Santarelli, presidente del Consorzio- ‘torniamo’ con piacere in Italia a un evento di livello internazionale come quello della Fiera di Parma. Chiunque volesse approfondire la conoscenza del Pecorino Toscano Dop e l’attività del Consorzio potrà farlo venendoci a trovare nel nostro stand. Cibus ci dà la possibilità di ribadire che un prodotto di nicchia come il nostro può dare delle grandi soddisfazioni, sia in termini commerciali che di qualità. Il trend del Pecorino Toscano, sempre positivo, ce lo dimostra. Il nostro impegno è quello di continuare a migliorare, continuando ad offrire la massima qualità e investendo anche su attività di promozione e di comunicazione per far conoscere la nostra eccellenza”.

LA VITA SOCIAL DEL PECORINO – Il Consorzio del Pecorino Toscano Dop sui social network. Per conoscere da vicino il Pecorino Toscano Dop è possibile seguire la pagina Facebook (Pecorino Toscano Dop) e i profili di Instagram (@pecorinotoscano) e Twitter (@pecorinotoscano), in lingua italiana e inglese, oltre ai profili Tumblr (Pecorino Toscano Dop) e Pinterest (Pecorino Toscano), solo in lingua inglese.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»