Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Energia. Trivelle, Renzi boccia il sistema di valutazione ambientale: “Allucinante, lo cambiamo alla radice”

ROMA -  "Abbiamo semplicemente provato con lo Sblocca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Trivelle ROMA –  “Abbiamo semplicemente provato con lo Sblocca Italia a rendere meno lungo e meno complicato l’iter autorizzatorio” per l’estrazione di gas.

“Ma e’ un’iniziativa spot perche’ quello che manca e’ un generale ripensamento del sistema della valutazione di impatto ambientale“, dice Matteo Renzi, alla Borsa di Milano.

“E’ un meccanismo allucinante. Stiamo tentando di modificarlo alla radice attraverso la riforma della Pa che contiene una delega anche in questo settore”, aggiunge.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»