Incendio di auto e cassonetti ad Ancona, la Lega Nord organizza presidi

ANCONA - Presidi per la sicurezza contro la microcriminalità.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

incendio_auto

ANCONA – Presidi per la sicurezza contro la microcriminalità. Li annuncia la Lega Nord di Ancona in risposta ai recenti episodi di vandalismo che si sono verificati nel capoluogo dorico (incendio di auto e cassonetti). “I nostri militanti, da sempre sensibili alla tematica della sicurezza, nei prossimi giorni presidieranno il territorio con dei banchetti per tutelare maggiormente i cittadini e per informare le Forze dell’Ordine su eventuali persone o situazioni sospette”, spiegano in una nota Luca Piergiacomo, Matteo Bartoloni, Marco Bevilacqua e Davide Quarti del coordinamento della Lega Nord di Ancona. “C’è grande preoccupazione per gli eventi di vandalismo occorsi la scorsa notte nel quartiere Scrima, con l’incendio di auto e cassonetti: una escalation di violenza gratuita, che segna profondamente un territorio che fino ad ora era rimasto abbastanza tranquillo, non può passare inosservata. Auspichiamo, nutrendo una grande fiducia nelle Forze dell’Ordine, che i responsabili vengano resi noti al più presto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»