Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Minoranza, Ps cancella l’asseblea del 12 marzo

SAN MARINO - Il Partito socialista cancella l'assemblea in agenda per il 12 marzo, preferendo invece avviare la
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SAN MARINO – Il Partito socialista cancella l’assemblea in agenda per il 12 marzo, preferendo invece avviare la macchina dei preparativi per il Congresso generale. “La Direzione- riferisce infatti una nota del Ps- ha deliberato di non procedere alla svolgimento dell’Assemblea congressuale, prevista per il 12 Marzo, prevedendo nel frattempo un ampio dibattito interno per la preparazione di un Congresso generale del partito“.

Asan marino_ps_Andreoliipare la sessione consiliare di marzo, ll’indomani della riunione del direttivo, il Ps ne comunica così gli esiti: diversi sono stati i punti all’ordine del giorno, in primis le dimissioni di Rossano Fabbri e Paride Andreoli dal gruppo consiliare. “In merito alle dimissioni del consigliere Fabbri- riferisce la nota- la direzione ha ascoltato attentamente le motivazioni che hanno portato a tale decisione, esprimendo piena comprensione per tale scelta”. Mentre rispetto alla decisione di Andreoli, il partito resta in attesa di avere ulteriori chiarimenti nella prossima sessione del Consiglio Grande e Generale, in cui il dimissionario ha annunciato che illustrerà le sue motivazioni. Il presidente del gruppo consiliare Alessandro Mancini ha poi riferito sull’incontro con i Capitani Reggenti per la richiesta di anti”per trattare a tempo debito le preannunciate dimissioni del consigliere Andreoli”.

Il Comitato di segreteria ha invece dato aggiornamenti sulle attività in corso dei vari gruppi programmatici del Tavolo Riformista. Infine, è stato fatto il punto sull’attualità politica: “La Direzione- prosegue il Ps-rimarca la propria preoccupazione per il delicato momento che sta attraversando la Repubblica, segnato dall’inefficace ed insufficiente azione del governo, che sta dimostrando tutta la sua fragilità e debolezza programmatica, economica, politica ed istituzionale”. A tal proposito, “il Ps- conclude la nota- continuerà a far sentire la sua voce e a portare avanti con determinazione ogni azione utile, per dare tangibili risposte ai cittadini”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»