Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Governo, Berlusconi: “Draghi è direzione indicata da Forza Italia, no pregiudizi”

"Un'antica stima mi lega a Mario Draghi, che fu il nostro Governo a nominare Governatore della Banca d'Italia"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La scelta del presidente della Repubblica di conferire a Mario Draghi l’incarico di formare il nuovo Governo va nella direzione che abbiamo indicato da settimane: quella di una personalita’ di alto profilo istituzionale attorno alla quale si possa tentare di realizzare l’unita’ sostanziale delle migliori energie del Paese”. Lo dichiara in una nota il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

“Un’antica stima mi lega a Mario Draghi, che fu il nostro Governo a nominare Governatore della Banca d’Italia e ad indicare, superando le resistenze di alcuni partner europei, alla guida della Bce”, sottolinea. “È naturale dunque da parte nostra guardare senza alcun pregiudizio al tentativo del presidente incaricato, al quale proporremo – nella naturale prosecuzione di un atteggiamento responsabile che contraddistingue l’azione di Forza Italia – idee e contenuti”, aggiunge il Cavaliere.

“Ho parlato di “Governo dei migliori” ed e’ ovvio attendersi una squadra di Governo di profilo adeguato all’enorme impegno che l’Esecutivo avra’ di fronte e che rappresenti davvero le migliori energie del Paese e ci aspettiamo ovviamente anche un programma all’altezza delle esigenze e delle aspettative della Nazione, su temi cruciali come il piano vaccinale, il Recovery Fund, i ristori, il fisco, la burocrazia, la giustizia”, prosegue Berlusconi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»