Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Creme e sieri come elisir di bellezza? “Quasi mai hanno effetti curativi” VIDEO

"Una buona idratazione si ottiene anche con pochi euro", spiega il chirurgo plastico Giulio Basoccu
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – “Alcuni sieri e creme sono venduti come elisir di bellezza, ma è evidente che non è così. Ognuno fa il suo lavoro e spesso si tende ad amplificare gli effetti che sicuramente creme e sieri hanno e possono avere. Nel 90% dei casi si tratta però di prodotti che hanno un’efficacia e un effetto sull’idratazione, rendendo gradevole la texture della pelle, ma che quasi mai hanno effetti curativi o antirughe importanti”. Risponde così Giulio Basoccu, specialista in Chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva presso l’Ini (Istituto neurotraumatologico italiano) e docente all’Università di Tor Vergata, intervistato dall’agenzia DIRE.

– Quanto deve costare una buona crema?

“Spesso alcune creme ci vengono raccontate come veicoli di sostanze miracolose che agiscono sulla nostra pelle, ma una buona idratazione si ottiene anche con pochi euro. C’è una nota crema blu, in commercio da quando ero piccolo, che probabilmente è ancora la crema idratante più efficace per il viso e per il corpo. La si trova nei supermercati ed è di buona qualità”.


LEGGI ANCHE Chirurgia estetica, il primo desiderio delle donne è sempre un seno più grande

– Come incidono le basse temperature sulle rughe e quali sono i rimedi?

“Le basse temperature generano una vasoattività, quindi una stimolazione a livello della pelle molto importante, portando ad un deterioramento degli strati superficiali della pelle attraverso disidratazione e secchezza. L’esposizione al freddo, se prolungata, di certo non ha un’azione positiva. Ma in linea generale le basse temperature incidono in Alaska e una settimana di freddo in Italia non determinerà il nostro invecchiamento! Tuttavia oggi grazie a vari prodotti di cosmesi abbiamo una serie di strumenti per proteggere il più possibile la nostra pelle”.

di Carlotta Di santo, giornalista professionista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»