Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Domani appuntamento con la tradizionale commedia di Sant’Agata

SAN MARINO - E' un appuntamento collaudato ogni festività di Sant'Agata, la compatrona del Titano, l'attesa commedia dialettale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SAN MARINO – E’ un appuntamento collaudato ogni festività di Sant’Agata, la compatrona del Titano, l’attesa commedia dialettale della compagnia “Piccolo Teatro Arnaldo Martelli”. Domani, 5 febbraio, alle 21, andrà in scena “Una cura specéla al Teatro Titano, iniziativa promossa dagli Istituti culturali del dipartimento Cultura e turismo. La divertente trama ruota attorno alla figura di un avvocato “C’un vinc mai una cheusa”, ma ha una moglie benestante e, soprattutto, una segretaria avvenente. Come fare allora per trovare la quadratura del cerchio? Semplice: con “una cura specela”. Dodici gli interpreti in scena a partire da Augusto Casali che ricopre il ruolo del protagonista, l’avvocato Ambrogio Dal Gobbo, sua moglie Irene è interpretata da Ivana Mariotti, mentre Gloria, la segretaria, è Marilisa Di Noia.

La regia dello spettacolo è stata effettuata coralmente dal gruppo teatrale, mentre le scene sono realizzate da Antonio Gasperoni. I biglietti sono in vendita presso l’Edicola “Il quadrifoglio” in via Piana, San Marino Città, oppure presso il Teatro Titano a partire delle ore 16.30 del giorno della rappresentazione. La commedia sarà replicata domenica 7 e giovedì 11 febbraio al Teatro Titano, mentre sabato 27 febbraio e sabato 5 marzo al Teatro Nuovo di Dogana.

San Marino piazza

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»