Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lecce, trovato morto in un autocompattatore per la carta il 43enne scomparso

carabinieri
Il cadavere rinvenuto a Galatone, mentre la macchina dell'uomo era stata trovata a Gallipoli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Il corpo senza vita di Andrea Ferrari è stato trovato in un autocompattatore per la carta vicino al centro commerciale di Galatone (Lecce). Di Ferrari, 43enne residente a Taviano, non si avevano più notizie dallo scorso primo gennaio ed i familiari ne avevano denunciato la sua scomparsa ieri. L’auto dell’uomo è stata ritrovata a Gallipoli.  Continuano le indagini per appurare se si sia trattato di omicidio o suicidio.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»