Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ginecologo di Bari arrestato per violenza sessuale non risponde al Gip

"Completato tutti gli accertamenti del caso saremo assolutamente pronti per puntualizzare ogni aspetto della vicenda", sostiene il suo avvocato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI –  Si è avvalso della facoltà di non rispondere Giovanni Miniello, il ginecologo di 68 anni di Bari arrestato lo scorso 30 novembre per violenza sessuale. “È indispensabile approfondire tutte le questioni. C’è troppo poco tempo. Non appena avremo completato tutti gli accertamenti del caso saremo assolutamente pronti per puntualizzare ogni aspetto della vicenda”, ha detto l’avvocato difensore del medico Roberto Eustachio Sisto. Il 68enne è stato interrogato dal gip del tribunale di Bari, Angelo Salerno, lo stesso che ne ha disposto l’arresto. Al momento non è stata chiesta alcuna revoca della misura cautelare.

LEGGI ANCHE: Sesso per curare il papilloma virus, ginecologo di Bari ai domiciliari

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»