Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

X-Factor chiude col botto, il 9 dicembre ospiti Maneskin e Coldplay: ecco i finalisti

MANESKIN
In diretta dal Forum di Assago alle 21.15 su Sky Uno e in simulcast su TV8
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – X-Factor si avvia verso un grande finale. Dopo aver aperto il concerto dei Rolling Stones (con conseguente attacco dei Cugini di Campagna che li hanno accusati di aver copiato il loro look a stelle e strisce) e aver trionfato agli Mtv Ema come ‘Best Rock’, i Maneskin sono pronti a tornare in Italia e far tremare il palco del Mediolanum Forum di Assago, giovedì 9 dicembre. Ospiti della finale del talent show, in onda alle 21.15 su Sky Uno e in simulcast su TV8, anche i Coldplay.

LEGGI ANCHE: I Maneskin vincono ancora: ‘Best Rock’ agli Mtv Ema, è la prima volta per l’Italia

Ieri sera, intanto, sono stati decretati i finalisti di X Factor 2021, pronti a battersi per la vittoria finale: gIANMARIA (roster Emma), Baltimora (roster Hell Raton), Bengala Fire (roster Manuel Agnelli) e Fellow (roster Mika). A dover lasciare per sempre il palco del talent show è stato Erio, del roster di Manuel Agnelli, unico giudice che aveva ancora due concorrenti in gara, dopo un ballottaggio all’ultimo voto che ha reso incandescente il tavolo.

Ad aprire la puntata è stato Manuel Agnelli che ha presentato live sul palco del Teatro Repower il suo nuovo brano “La profondità degli abissi”, accompagnato da una band d’eccezione formata da Rodrigo D’erasmoBeatrice Antolini e a sorpresa i Little Pieces Of Marmalade, il gruppo che aveva proprio in squadra a X Factor lo scorso anno. Il brano è contenuto nella colonna sonora di “Diabolik”, il film dei Manetti bros. dal 16 dicembre al cinema.

LEGGI ANCHE: I Manetti Bros svelano prime immagini ‘Diabolik’ alla Festa del Cinema di Roma

La puntata è poi entrata nel vivo con una prima manche spettacolare in cui i cinque cantanti in gara hanno duettato con Benjamine Clementine, Samuele Bersani, La Rappresentante di Lista, Motta e Fulminacci. A dettare i tempi di una semifinale sempre più tesa è stato Ludovico Tersigni, padrone di casa di X-Factor. Erio e La Rappresentate di Lista hanno duettato su “Amare”, una delle hit più popolari dell’ultimo anno; Fellow e Benjamin Clementine hanno emozionato con la loro versione “I Won’t Complain”; gIANMARIA ha duettato con Samuele Bersani sulle note di “Spaccacuore”; Baltimora e Fulminacci hanno sorpreso con una personalissima versione di “Resistenza”; infine, a chiudere la prima manche, i Bengala Fire che insieme a Motta hanno infiammato il palco con “Il tempo che passa la felicità”.

La gara poi è proseguita con la seconda manche che ha visto i concorrenti esibirsi con le cover assegnate per loro dal proprio giudice: Baltimora ha portato una rarefatta versione di “Altrove”, uno dei pezzi manifesto di Morgan; i Bengala Fire hanno messo in piedi un mash-up di due super hit rock: “Sunny Afternoon” dei The Kinks del 1967 e “Chelsea Dagger” dei The Fratellis; Erio ha proposto una personalissima cover di “Street Spirit (Fade Out)” dei Radiohead; Fellow si è esibito in una sua versione di “Dog Days Are Over” di Florence + The Machine; infine gIANMARIA, con l’immensa e struggente “Alexander Platz”, brano scritto da Franco Battiato e portato al successo da Milva. Al termine di questa manche i meno votati dal voto cumulato dell’intera serata sono risultati Baltimora ed Erio che sono quindi andati al ballottaggio, ed è stato proprio quest’ultimo a dover abbandonare il palco di X Factor, non potendo raggiungere il sogno della finale al Forum.

L’appuntamento di ieri, su Sky Uno/+1, ha registrato 451mila spettatori medi con una share del 2,04% (+9% rispetto alla puntata precedente). Con 257.662 interazioni totali in rilevazione linear, il sesto Live di X Factor 2021 è stato l’evento televisivo più commentato della giornata di ieri.

L’attesissimo appuntamento con la finale è giovedì 9 dicembre sempre alle 21.15 su Sky Uno e in simulcast su TV8, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»