Mamma vi perseguita sui social? Ecco cosa farebbero i The Jackal VIDEO

Simone e Ciro, nel nuovo video dei The Jackal in collaborazione con ActionAid, mostrano con ironia perché è importante adottare un bambino a distanza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – “L’amore di una mamma è grande: condividilo con il resto del mondo”. I The Jackal hanno dedicato il loro nuovo, divertentissimo video di Natale (che potete vedere qui sotto) alle adozioni a distanza promosse da ActionAid, associazione attiva da 25 anni, che assicura ogni giorno il suo sostegno a 170.000 bambini in 45 paesi.

Il video racconta in maniera molto ironica di come a volte le mamme siano “troppo” presenti nella vita dei propri figli e mette in evidenza, con la proverbiale leggerezza dei comici napoletani, alcune tematiche importanti legate all’adozione a distanza. Molti bambini nel mondo, infatti, oltre a non avere Whatsapp per ricevere i messaggi delle loro mamme, non hanno nemmeno accesso a beni molto più importanti come acqua, cibo, istruzione e salute. E allora, cosa fare? Dirottare il tanto, tantissimo amore di una mamma verso tutti quei bambini che non hanno nulla.

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»