hamburger menu

Negli Usa via libera al vaccino Pfizer per bambini 5-11 anni

Biden: "Si tratta di un importante passo avanti per la nostra nazione nella nostra lotta per sconfiggere il virus"

Pubblicato:03-11-2021 13:01
Ultimo aggiornamento:03-11-2021 15:24
Canale: Mondo
Autore:
vaccino covid puntura
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Semaforo verde per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 di Pfizer Biontech ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Lo hanno stabilito i Centers for Disease Control and Prevention negli Stati Uniti. La campagna di vaccinazione pediatrica, che negli Usa riguarda circa 28 milioni di bambini in questa fascia di età, è iniziata questa settimana in tutto il Paese, con l’obiettivo di raggiungere la piena capacità a partire da lunedì prossimo 8 novembre. I vaccini saranno disponibili presso migliaia di uffici di operatori sanitari pediatrici, farmacie, centri sanitari qualificati a livello federale e altre strutture. In una nota a firma dei Centers for Disease Control and Prevention si legge che i casi di Covid-19 nei bambini possono provocare ricoveri, decessi, Mis-C (sindromi infiammatorie) e complicazioni a lungo termine, come il ‘Covid lungo’, in cui i sintomi possono persistere per mesi. La diffusione della variante Delta del coronavirus ha provocato un’ondata di casi di Covid-19 nei bambini durante l’estate. In 6 settimane, comprese tra la fine di giugno e la metà di agosto, i ricoveri per Covid-19 tra bambini e adolescenti sono quintuplicati. Il testo riporta inoltre che la vaccinazione è stata efficace per quasi il 91% nella prevenzione del Covid-19 tra i bambini tra i 5 e gli 11 anni.

Negli studi clinici, gli effetti collaterali del vaccino sono stati lievi, autolimitanti e simili a quelli osservati negli adulti e con altri vaccini raccomandati per i bambini. L’effetto collaterale più comune è stato dolore al braccio. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, i vaccini Covid-19 sono stati e continueranno a essere sottoposti al monitoraggio della sicurezza più intensivo nella storia degli Stati Uniti. In una nota diffusa sul sito della Casa Bianca, il presidente americano, Joe Biden, ha affermato che “oggi abbiamo raggiunto un punto di svolta nella nostra battaglia contro il Covid-19: l’autorizzazione di un vaccino sicuro ed efficace per i bambini dai 5 agli 11 anni consentirà ai genitori di porre fine a mesi di ansiosa preoccupazione per i propri figli e ridurre la misura in cui i bambini diffondono il virus ad altri”. Biden ha infine aggiunto che si tratta di “un importante passo avanti per la nostra nazione nella nostra lotta per sconfiggere il virus”, ha concluso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2021-11-03T15:24:26+01:00