fbpx

Tg Lazio, edizione del 3 novembre 2020

IL GLOBE THEATRE DI ROMA SARÀ INTITOLATO A GIGI PROIETTI

Il Silvano Toti Globe Theatre di Roma verrà intitolato a Gigi Proietti, morto ieri all’età di 80 anni. Lo ha fatto sapere oggi la sindaca di Roma, Virginia Raggi. “Roma vuole omaggiarlo dedicandogli uno dei luoghi che gli erano più cari e di cui per anni ha gestito la direzione artistica, mettendo in scena meravigliosi capolavori” ha spiegato Raggi. Il funerale del grande attore romano si terrà giovedì nella Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo, probabilmente in forma privata per evitare qualsiasi assembramento in ossequio alla normativa anti covid. Quel giorno la sindaca Raggi proclamerà il lutto cittadino.

SONDAGGIO COMUNALI: IL 34% SI FIDA DI CALENDA COME SINDACO

Il 34% dei cittadini interpellati dichiara di avere fiducia in Carlo Calenda come futuro sindaco di Roma. Il dato emerge dal sondaggio promosso da Romatoday e dall’istituto Demopolis nel corso della scorsa settimana, in vista del voto per il Campidoglio nel 2021. Alla domanda su quale candidato avere più fiducia, il 34% ha scelto il leader di Azione, seguito da Guido Bertolaso con il 31% e, a pari merito, con il 30%, da Virginia Raggi e David Sassoli. Il sondaggio ha analizzato anche il gradimento nei confronti dell’attuale sindaca: per il 55% dei partecipanti, l’operato di Raggi va valutato negativamente, mentre per il 38% è sufficiente.

COVID, NUOVA ORDINANZA REGIONE LAZIO AUMENTERA’ ANCORA POSTI LETTO

Una nuova ordinanza della Regione Lazio “aumenterà considerevolmente il numero dei posti letto garantendo percorsi e sicurezza”. Lo ha fatto sapere oggi l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, dopo l’incontro con il segretario dell’Anaao Assomed, Guido Coen Tirelli. Nella riunione si è affrontato anche il tema di inserire subito nell’attività assistenziale sia gli studenti specializzandi che i neolaureati in medicina. Intanto il vice presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Pierluigi Bartoletti, ha comunicato che “le vaccinazioni antinfluenzali proseguono a ritmo spedito e contiamo di raggiungere a metà dicembre il risultato di oltre un milione di vaccinazioni somministrate”.

SLITTANO PROCESSI IN TRIBUNALE: RINVIATA UDIENZA CERCIELLO

Effetto Covid anche sul Tribunale di Roma, con il rinvio di alcuni processi per il timore di diffondere il virus. Alla luce della positività di Massimo Carminati, è saltata l’udienza del processo bis d’appello per l’inchiesta ‘Mondo di Mezzo’. I difensori dell’ex Nar hanno presentato istanza chiedendo uno slittamento del calendario e i giudici hanno aggiornato il procedimento. Rinviato al 6 novembre anche il processo per l’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega. La decisione è legata al fatto che l’aula scelta per l’udienza non garantiva il distanziamento sociale.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

3 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»