Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Bangla, Che tempo che fa e La ragazza della nebbia: tutti i programmi stasera in tv

Domenica sera tra film e programmi di approfondimento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Film, serie tv e programmi d’approfondimento non mancheranno stasera in tv. Per gli amanti del cinema ce n’è per tutti i gusti: su Rai Movie alle 21.10 andra’ in onda Bangla’, storia, in parte autobiografica, di Phaim, giovane di origine bengalese nato in Italia e residente nel quartiere romano di Tor Pignattara. Emozioni forti su Canale 5 con il thriller in prima visione tv ‘ La ragazza della nebbia’. Su Iris infine maratona con protagonista Tom Hanks: alle 21:20 ‘The Terminal’, a seguire ‘Prova a prendermi’.

LEGGI ANCHE

VIDEO | Phaim Bhuiyan: “Con ‘Bangla’ vi svelo le seconde generazioni”

Rai 1

I ragazzi dello Zecchino d’oro | 21.25

 Film tv ambientato negli anni ’60 a Bologna. Mimmo è un bambino discolo proveniente da una famiglia meridionale con un orecchio musicale straordinario. Ernestina, sua madre, decide di portarlo ad un provino per la prima edizione di un concorso canoro all’Antoniano di Bologna: lo Zecchino d’Oro. Lì incontra Mariele Ventre, giovane maestra del coro, e quell’incontro cambia la sua vita.

Rai 2

Che tempo che fa | 21.05

Fabio Fazio alla conduzione di un ‘classico’ della tv, tra conversazioni faccia a faccia con grandi ospiti nazionali e internazionali e momenti di intrattenimento e spettacolo. Tra gli ospiti di questa sera anche Mimmo Lucano e Fanny Ardant. Nel cast anche Luciana Littizzetto, che rilegge l’attualità con la sua ironia, e Filippa Lagerback. Con loro, Ale e Franz, l’inviato speciale Gigi Marzullo e l’ospite della settimana.

Rai 3

Molly’s Game | 21.25

Film basato sulla storia vera di Molly Bloom, una giovane e carismatica speranza olimpica dello sci, costretta ad abbandonare lo sport dopo una grave lesione fisica.

Rete 4

Il segreto | 21.30 

Severo vuole approfittare delle nozze tra Fernando e Maria Elena per vendicarsi contro la Montenegro. Maria confida al nonno di provare invidia per Fernando.

Canale 5

La ragazza nella nebbia – PrimaTv | 21.30 

Esordio alla regia di Donato Carrisi, che ha basato questo avvincente thriller su un suo romanzo. Con Tony Servillo e Alessio Boni. 

Italia 1

Le Iene Show | 21.15

Inchieste giornalistiche e provocazioni satiriche nello stile irriverente e trasgressivo che contraddistingue il programma. 

La7

Non è l’Arena | 20.35

Programma di approfondimento condotto da Massimo Giletti. Tra gli ospiti di questa sera l’ex sottosegretario Maria Elena Boschi.

Tv 8

| 21.35

Su i motori per il Gp degli Stati Uniti. Venti piloti in griglia che aspettano il via dai semafori per lottare fino all’ultimo giro e conquistare la bandiera a scacchi. 

Nove

Rubio alla ricerca del gusto perduto |  21.30

Lo chef globe-trotter ha deciso di varcare i confini nazionali per partire alla volta dell’Estremo Oriente. Tra megalopoli urbane e piccoli centri rurali, Rubio andrà alla scoperta della più autentica cultura gastronomica locale, grazie agli abitanti del posto da cui cercherà di scoprire tutti i segreti delle ricette esotiche, dai più celebri “piatti nazionali” alle pietanze meno conosciute.

Real Time

90 giorni per innamorarsi: e poi | 21.15

La vita dopo i 90 giorni continua: mentre le coppie ricordano il loro percorso durante il periodo in cui avevano il visto, i neosposini realizzano che le loro vite non saranno affatto semplici.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»