Boccia: “Farò di tutto per ridurre l’Iva su pannolini e assorbenti”

"Basta slogan, ci vogliono misure che servono al paese", dice il ministro per gli Affari regionali promettendo una riduzione dell'Iva al 22% su pannolini e assorbenti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Al momento opportuno e dentro la cornice della legge di bilancio saranno affrontate le ingiustizie che sono sotto gli occhi di tutti, come l’Iva al 22% agli assorbenti e pannolini. Io non sono contento e farò di tutto per far passare la riduzione”. Lo dice il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, arrivando al Festival delle città.

A chi gli chiede della polemica con Di Maio sottolinea: “Se aspettate la legge di bilancio vedrete che finalmente viviamo in un paese che non vive di slogan ma si fanno misure che servono al paese, vedrete una legge di bilancio con saldi chiari e rigorosi. Ho sempre e solo parlato di rimodulazione dell’Iva e con Di Maio la pensiamo allo stesso modo. Vogliamo abbassare le ingiustizie che ci sono”. Insomma, “fateci fare prima la legge di bilancio e poi ci sarà una rimodulazione, abbassando l’Iva sulle ingiustizie che è giusto correggere”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

3 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»