Alarm Phone: “90 migranti in pericolo nella zona Sar di Malta, a poche miglia da Lampedusa”

Tra loro ci sarebbero anche donne e bambini. L'ong: "Ci hanno detto che c'é mare grosso e che devono essere soccorsi con urgenza"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Novanta persone migranti si trovano a bordo di un barchino alla deriva nella zona Sar (Ricerca e soccorso) di Malta. A darne notizia in un tweet e’ l’ong Alarm Phone, che afferma di essere stata allertata dai migranti stessi. Tra loro, riferisce l’organizzazione, ci sarebbero anche donne e bambini. “Si trovano nella zona Sar maltese, a poche miglia da Lampedusa” si legge nel messaggio. “Ci hanno detto che c’e’ mare grosso e che devono essere soccorsi con urgenza”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

3 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»